Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Nieto andrà a Washington: il Messico non pagherà per il muro
IL DECRETO

Nieto andrà a Washington: il Messico non pagherà per il muro

muro usa-messico, Donald Trump, Sicilia, Mondo
Il presidente messicano Enrique Pena Nieto

CITTA' DEL MESSICO. Il presidente messicano Enrique Pena Nieto ha criticato il decreto firmato dal suo omologo statunitense Donald Trump, che ordina l'inizio della costruzione del muro al confine tra i due paesi, e ha ribadito che il Messico non pagherà.

In un messaggio trasmesso sul web, Pena Nieto ha chiesto a Trump "rispetto" per il Messico "come la nazione sovrana che è. Mi rammarica la decisione degli Stati Uniti di continuare la costruzione di un muro che da tanti anni ci divide", ha detto il presidente messicano.

"Il Messico non crede nei muri, l'ho detto più e più volte, il Messico non pagherà alcun muro", ha detto Pena Nieto che ha confermato il suo incontro con Donald Trump, previsto per martedì prossimo a Washington.

«La riunione di lavoro fra i due presidenti a Washington è confermata. Voglio che sia chiaro: la riunione per ora è ancora in piedi», ha detto il capo della diplomazia messicana in un'intervista televisiva.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X