Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Kamikaze Isis contro bus al confine tra Siria e Turchia, almeno 30 morti
L'ATTACCO

Kamikaze Isis contro bus al confine tra Siria e Turchia, almeno 30 morti

BEIRUT. I terroristi dello Stato islamico hanno rivendicato un attentato compiuto da un kamikaze che si è fatto esplodere contro un autobus con a bordo miliziani ribelli al posto di confine di Atmeh, tra la provincia siriana di Idlib, in mano all'opposizione anti-Assad, e la Turchia.

L'attacco suicida ha causato, secondo l'Isis, la morte di almeno 30 combattenti ribelli. Secondo l'Osservatorio siriano dei diritti umani, legato all'opposizione e con base a Londra, gli uccisi sono almeno 32.

Vicino al posto di confine di Atmeh, secondo fonti locale, hanno le loro basi circa 200 ribelli appartenenti a varie fazioni. E tutti usano questo valico per far arrivare rifornimenti di armi e viveri oltre che nuovi combattenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X