Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Colpo di Stato in Turchia, l'esercito: preso il potere
ANKARA E ISTANBUL ASSEDIATE

Colpo di Stato in Turchia, l'esercito: preso il potere

ANKARA. Lo Stato maggiore dell'esercito turco annuncia di aver preso il potere in Turchia "per ristabilire l'ordine democratico e la libertà", secondo quanto riferito dal corrisponde a Istanbul di Sky News e dalla tv Ntv. Diversi media internazionali riportano che l'esercito turco ha proclamato la legge marziale e il coprifuoco.

I militari hanno annunciato alla tv di Stato Trt che, non appena sarà concluso il colpo di Stato, "una nuova Costituzione sarà preparata il prima possibile".

Il premier turco Binali Yildirim poco prima aveva denunciato che un gruppo all'interno dell'esercito stava tentando un colpo di Stato in Turchia. "Faremo tutto il possibile - aveva detto Yildirim - perché prevalga la democrazia. Il colpo di stato non riuscirà e i responsabili saranno puniti". I responsabili del colpo di Stato, aveva aggiunto, "pagheranno il prezzo più alto. Le nostre forze useranno la forza contro la forza".

L'esercito turco ha chiuso l'accesso a due ponti sul Bosforo a Istanbul, come riportato dal quotidiano Hurriyet. E colpi di arma da fuoco sono stati sentiti ad Ankara. Lo riferiscono i media internazionali. Elicotteri militari stanno sorvolando la capitale turca. Sempre ad Ankara carri armati per le strade e jet F16 dei militari che sorvolano la città a bassa quota.

L'esercito prova a prendere il potere in Turchia, ma il golpe fallisce: le immagini da Ankara e Istanbul - Foto

Nel quartier generale dell'esercito turco ad Ankara sarebbe stato preso in ostaggio il capo di Stato maggiore dai militari golpisti. Intanto l'esercito turco ha chiesto alla popolazione di tornare nelle proprio case ed è stato bloccato l'accesso ai social network. I militari hanno fatto irruzione nella sede della tv statale turca. Le trasmissioni sono state interrotte. Bloccato anche l'aeroporto di Istanbul.

Tutti i voli all'aeroporto internazionale Ataturk, ad Istanbul, sono stati cancellati.

IN AGGIORNAMENTO

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X