Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Ucraina, i leader del G7 prolungano le sanzioni alla Russia
IL VERTICE

Ucraina, i leader del G7 prolungano le sanzioni alla Russia

ROMA. I leader del G7 «hanno concordato sull'importanza vitale che a giugno siano prolungate le sanzioni alla Russia». Così il premier britannico David Cameron su Twitter dopo la sua conferenza stampa conclusiva del G7 in Giappone.

«Al vertice è stato anche raggiunto l'accordo che »le sanzioni esistenti devono rimanere in vigore fino a che gli accordi di Minsk non siano attuati pienamente», scrive Cameron in un altro tweet. Il G7 rimane «convinto che l'unico modo per la soluzione del conflitto in Ucraina sia quella diplomatica attraverso il rispetto delle leggi internazionali, della sovranità e dell'integrità e dell'indipendenza territoriale».

È quanto ribadisce la nota conclusiva del Vertice di Ise-Shima sottolineando che le sanzioni alla Russia dureranno fino alla «completa attuazione degli accordi di Minsk».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X