Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Usa, Trump attacca Hillary ed evoca l'affare Lewinsky
VERSO LE ELEZIONI

Usa, Trump attacca Hillary ed evoca l'affare Lewinsky

WASHINGTON. Donald Trump sferra un attacco senza precedenti contro Hillary Clinton, accusando il marito Bill di infedeltà ed evocando l'impeachment a cui fu sottoposto  l'ex presidente in seguito all'affaire Lewinsky. «Hillary è sposata con un uomo che è stato messo in stato di accusa per aver mentito su cosa successe con un'altra donna», ha affermato Trump durante un evento elettorale a Spokane, nello stato di Washington.

«Dovette affrontare un grande processo - ha proseguito il tycoon - e non fu facile».  Intanto a sei mesi dal suo addio alla Casa Bianca Barack Obama ritrova il sostegno della maggioranza degli americani. La sua popolarità - secondo un sondaggio di Cnn e Orc Internationale - non è mai stata così alta dai primi mesi del 2012, quando il presidente volava sulle ali del suo secondo trionfo alle elezioni presidenziali. Ad apprezzare il suo operato il 51% degli americani.

Mentre il 49% (il 7% in più rispetto al mese di gennaio) pensa che il Paese stia andando nella direzione giusta proprio grazie alle politiche della Casa Bianca. Per Obama - che si accinge a buttarsi nella mischia della campagna elettorale a favore di Hillary Clinton, l'ultima della sua presidenza - si tratta di numeri fondamentali. E la popolarità del presidente è una buona notizia proprio per la ex first lady, che si appresta ad uno scontro durissimo con Donald Trump e si presenta come la candidata in grado di garantire una continuità con i due mandati di Obama.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X