Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Strage Erasmus, due ipotesi per l'autista: colpo di sonno o distratto al cellulare
CATALOGNA

Strage Erasmus, due ipotesi per l'autista: colpo di sonno o distratto al cellulare

autista spagna, strage erasmus, studenti erasmus spagna, Sicilia, Mondo
La Farnesina ha avviato, nel frattempo, le consuete procedure per verificare l'eventuale presenza di italiani nel gruppo

TORTOSA. La polizia catalana ha confermato oggi che quella di un colpo di sonno dell'autista è l'ipotesi ritenuta più credibile per spiegare l'incidente del bus degli studenti Erasmus, che ha fatto domenica 13 morti, fra cui sette ragazze italiane, e 34 feriti.

La strage di studentesse Erasmus: nomi e volti delle vittime italiane - Foto

Secondo il portavoce Miquel Esquius, l'uomo, 63 anni, ora ricoverato nell'ospedale di Tortosa in condizioni ritenute gravi, potrebbe in alternativa essersi distratto con un cellulare o parlando con qualcuno. La polizia catalana, ha aggiunto, ritiene inoltre che molti studenti nell'autobus e in particolare le 13 ragazze morte non indossavano la cintura di sicurezza al momento del'incidente.

Pullman carico di studenti Erasmus si schianta in Spagna, le foto della tragedia

Le salme di tre delle sette studentesse italiane e di una ragazza uzbeka sono state rimpatriate già ieri. Le salme delle altre quattro giovani italiane saranno trasportate domani in Italia, all'aeroporto di Pisa, sempre da un aereo dell'aeronautica militare.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X