Giovedì, 24 Ottobre 2019
MEZZO SECOLO FA

Australia, abusi sessuali e fisici sui militari: oltre 100 risarcimenti

Le forze di difesa australiane hanno una lunga storia di denunce di abusi, molestie sessuali e altri sgradevoli incidenti, spesso in strutture di addestramento e ai danni dei militari più giovani

SYDNEY. Oltre 100 domande di risarcimento per abusi sessuali e fisici, risalenti fino a oltre mezzo secolo fa, sono state finora presentate contro il Dipartimento australiano della Difesa che ora è alla prese con cause legali da milioni di dollari, con potenziali rischi al bilancio
federale.

Le forze di difesa australiane hanno una lunga storia di denunce di abusi, molestie sessuali e altri sgradevoli incidenti, spesso in strutture di addestramento e ai danni dei militari più giovani. Sono stati riportati casi di violenze fisiche e sessuali ripetute e gravi, fra cui stupri di gruppo, molestie continuate e gravi casi di bullismo: incidenti che secondo i legali delle vittime hanno avuto in molti casi effetti devastanti e permanenti.

Lo studio legale che agisce per la maggioranza dei ricorrenti, Shine Lawyers, ha tuttavia riconosciuto che il Dipartimento, diversamente dal passato, sta cercando di sbrigare
le domande di risarcimento in modo rapido e trasparente. Un approccio descritto come «una boccata di aria fresca» dall'avvocato Adair Donaldson.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X