Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Attentato in Burkina Faso, 23 vittime di 18 nazionalità diverse
AL QAEDA

Attentato in Burkina Faso, 23 vittime di 18 nazionalità diverse

WESTON. C'è anche un cittadino americano, il 45enne Michael Riddering, tra le vittime dell'attacco di ieri a Burkina Faso, che ha provocato almeno 23 morti: la conferma è arrivata dalla suocera dell'uomo, un missionario, la quale - interpellata dall'agenzia stampa Ap - ha
detto che Riddering è stato ucciso nel caffè Cappuccino preso di mira dagli attentatori.

Nel complesso le vittime sono di 18 nazionalità: tra loro ci sono sei canadesi, due francesi, due svizzeri e un olandese oltre a cinque cittadini del Burkina Faso. Anche i due svizzeri, riporta il quotidiano britannico The Guardian, sono stati uccisi nel caffè cappuccino. Nel locale, secondo la Ap, sono morte anche la moglie e la figlia del proprietario italiano del caffè ma al momento non si conosce la loro nazionalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X