Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Il maltempo flagella gli Stati Uniti, 45 morti: 1.400 voli cancellati
IL BILANCIO

Il maltempo flagella gli Stati Uniti, 45 morti: 1.400 voli cancellati

NEW YORK. Sale a 45 il bilancio delle vittime del maltempo nel sud degli Stati Uniti negli ultimi giorni. Le inondazioni nel Midwest hanno fatto 13 morti, ai quali si aggiungono le 11 vittime di tornado in Texas, le cinque in Illinois, le otto in Missouri e altre 19 nel sudest del Paese. Altre due persone sono morte in Georgia a causa del maltempo che ha colpito il sud degli Stati Uniti. Lo confermano le autorità georgiane. Il totale delle vittime sale così a 45. Si aggrava la situazione del traffico aereo americano per la forte ondata di maltempo: i voli cancellati sono saliti a oltre 1.400 mentre sono più di 2.600 quelli in ritardo nella parte centrale del paese.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X