Domenica, 29 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Putin ordina un'inchiesta sulle accuse di doping di Stato
RUSSIA

Putin ordina un'inchiesta sulle accuse di doping di Stato

Il leader: «dobbiamo fare tutto il possibile in Russia per liberarci da soli di questo problema»

MOSCA. Il leader del Cremlino Vladimir Putin ha ordinato una indagine sulle accuse di doping di stato nell'atletica russa da parte di una commissione della Wada - l'agenzia mondiale anti doping - che potrebbero costarle la sospensione temporanea dalle competizioni internazionali, a partire dalle prossime Olimpiadi di Rio. Nello stesso tempo Putin ha insistito che qualsiasi punizione dovrebbe essere individuale e non collettiva.

In un incontro in tarda serata a Sochi con i dirigenti delle federazioni sportive russe, inizialmente rinviato in seguito al dirottamento del loro aereo causa maltempo, il leader del Paese ha detto che «dobbiamo fare tutto il possibile in Russia per liberarci da soli di questo problema». «Dobbiamo condurre una nostra inchiesta interna», ha dichiarato invitando i dirigenti sportivi a mostrare «la cooperazione più aperta e professionale con le autorità anti doping». «Questo problema non esiste solo in Russia ma se i nostri colleghi stranieri pongono delle questioni, dobbiamo rispondere loro», ha aggiunto.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X