Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Preparavano attentati, 9 sospetti membri dell'Isis arrestati in Turchia
TERRORISMO

Preparavano attentati, 9 sospetti membri dell'Isis arrestati in Turchia

ISTANBUL. Nove sospetti membri dell'Isis accusati di preparare un attentato kamikaze a Istanbul contro gli uffici di un partito politico non precisato sono stati arrestati dall'antiterrorismo turca nella provincia sudorientale di Gaziantep. Lo riferisce un comunicato del governatore locale, citato dai media turchi. Il gruppo è anche sospettato di aver pianificato un attacco alla sede di un giornale ad Ankara. Le azioni terroristiche avrebbero avuto lo scopo di creare «paura e caos» prima delle elezioni di domenica scorsa.

Intanto, spunta un nuovo video di propaganda dell'Isis plaude allo schianto dell'aereo russo nel Sinai, con a bordo 224 passeggeri a bordo, e avverte presidente russo Vladimir Putin, definendolo «maiale», che questo è solo l'inizio della vendetta per i raid in Siria. Lo riferisce la Cnn, la quale precisa che non è possibile verificare l'autenticità del video. Già sabato, il giorno del disastro, sedicenti affiliati dell'Isis avevano rivendicato la tragedia con un comunicato e con un video in cui sostenevano di aver abbattuto l'aereo «in risposta alle incursioni dei jet russi che hanno ucciso centinaia di musulmani in terra siriana». Il video, apparso su internet, sarebbe stato però solo una mistificazione secondo quanto sostenuto due giorni dopo da fonti ufficiali della Kogalymavia, la compagnia a cui apparteneva l'aereo precipitato: «i fotogrammi apparsi su internet pensiamo siano falsi», aveva detto un responsabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X