Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SCOPPIA LA POLEMICA

Squilibrio tra i sessi in Cina: professore propone la "poliandria"

PECHINO.  Un professore universitario cinese ha proposto la poliandria - un antico costume tribale secondo il quale una donna può essere sposata con più uomini - per risolvere il problema dello squilibrio tra i sessi, che in Cina ha assunto proporzioni drammatiche.

Nel Paese nascono oggi cento femmine per 118 maschi, una situazione che nel giro di pochi anni porterà ad avere 30-40 milioni di ragazzi per i quali sarà impossibile trovare una
moglie.

L'articolo col quale il professor Xie Zuoshi, dell'Università dello Zhejiang, una delle province più ricche della Cina, avanza questa proposta è stato diffuso su Internet e ha scatenato un
dibattito dai toni estremamente accesi. Jing Xiang, un'attivista del Media Monitor for Women Network, ha definito l'idea "ridicola".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X