Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
STATI UNITI

Migliorano le condizioni di Odom, è fuori dal coma

LAS VEGAS. Nuove buone notizie su Lamar Odom. Il 35enne ex giocatore dei Los Angeles Lakers è stato svegliato dal coma, respira da solo e ha anche ricominciato a parlare. Le sue condizioni, comunque, restano critiche.

Odom, ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Hospital Sunrise di Las Vegas, aveva fatto registrare dei leggeri miglioramenti nelle ultime ore dopo essere stato trovato martedì, in stato di incoscienza, da una ragazza in uno degli appartamenti di un bordello di Pahrump, cittadina del Nevada non lontana da Las Vegas. L'ex gialloviola, che negli ultimi anni ha avuto diversi problemi e in passato è stato ricoverato anche per consumo di stupefacenti, avrebbe fatto uso di cocaina e altre sostanze per migliorare la sua prestazione sessuale secondo quanto riferito dallo sceriffo della contea di Nye, Sharon Wehrly. Al fianco del giocatore resta l'ex moglie Khloe Kardashian, che in una nota ha annunciato di aver sospeso le sue attività sulle reti sociali per concentrarsi sulla salute di Odom, dal quale si era separata nel 2013.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X