Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PARIGI

Manifestazioni contro i dirigenti di Air France, quattro persone fermate

 

PARIGI. Quattro persone sono state fermate per le violenze di lunedì scorso durante una riunione del comitato centrale d'impresa di Air France, in cui due dirigenti erano stati aggrediti da manifestanti. Lo riferiscono i media transalpini citando fonti giudiziarie. L'azienda aveva sporto denuncia per "violenze aggravate", e nei giorni scorsi si era appreso che alcuni dei responsabili erano stati "chiaramente identificati".

L'inchiesta interna condotta da Air France sugli scontri avvenuti alla riunione della direzione di lunedì che doveva decidere i tagli ha portato all'identificazione di una ventina di persone. Sei o sette di questi sono passati a vie di fatto, con percosse ai dirigenti. Una decina degli identificati avrebbe un mandato sindacale.

Secondo la radio RTL, i responsabili sono stati riconosciuti sui video registrati dalle telecamere di sorveglianza. Una decina dei dipendenti coinvolti ha mandato sindacale delle due organizzazioni di sinistra CGT e Force Ouvriere. Uno in particolare, delegato di quest'ultima formazione, sarebbe stato riconosciuto in modo formale. Alcuni dipendenti appaiono nei video come complici delle violenze: in particolare una hostess che attacca un adesivo sull'obiettivo di una delle telecamere nel corridoio che porta alla sala delle trattative e quattro agenti che aprono le porte per consentire ai manifestanti di entrare nell'edificio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X