Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
ISIS

Convoglio colpito da un raid dell'esercito, fonti irachene: "Probabilmente Baghdadi non era lì"

BAGHDAD. Fonti della sicurezza irachene, citate oggi dai media di Baghdad, hanno detto che «molto probabilmente» il leader dell'Isis, Abu Bakr al Baghdadi, non si trovava nemmeno nel convoglio preso di mira da un raid dell'aviazione ieri nell'ovest del Paese.

Dopo una valutazione di tutte le informazioni di Intelligence ricevute dalle fonti nell'area, appare molto probabile che Al Baghdadi non si trovasse nel convoglio, o alla riunione presa di mira dai nostri piloti», ha detto una fonte, che ha voluto mantenere l'anonimato. In precedenza anche fonti mediche locali avevano detto che il capo dell'Isis non risultava nè tra i morti nè tra i feriti.
dell'attacco.

Ieri l'esercito iracheno ha colpito il convoglio del leader dell'Isis, il califfo Abu Bakr al Baghdadi, nei pressi di Anbar. Lo hanno annunciato le forze armate irachene secondo quanto riportato dai media arabi. Si pensava che ci fosse Baghdadi diretto a un vertice dell'Isis. Anche il luogo di incontro è stato bombardato: "Molti elementi della leadership sono stati uccisi o feriti", si aggiunge.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X