Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MALTEMPO

Allarme tifone sulla costa sud della Cina: migliaia di evacuati

 PECHINO. Decine di migliaia di persone sono state evacuate dalle aree costiere del sud della Cina a cui si sta avvicinando un forte tifone, portando con sè forti venti e piogge torrenziali.

Il tifone Mujigae, alcune ore fa, si stava dirigendo progressivamente verso la penisola di Leizhou, nella provincia di Guangdong, a nord dell'isola turistica di Hainan. Con venti a 180 chilometri orari nell'occhio del ciclone, Mujigae si stava muovendo a nordovest a 20 chilometri all'ora.

Il suo arrivo sulla costa è previsto per il pomeriggio (tra poco in Italia). Forti piogge sono attese nel Guangdong e ad Hainan, dove molti cinesi si sono recati per trascorrere un lungo 'ponte' per una festa nazionale. Oltre 60.000 pescherecci sono tornati in porto nelle due province e più di 40.000 pescatori addetti agli allevamenti ittici sono stati trasferiti in rifugi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X