Domenica, 09 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Nigeria, l'esercito libera decine di ostaggi nelle mani di Boko Haram
NEL BORNO

Nigeria, l'esercito libera decine di ostaggi nelle mani di Boko Haram

Centinaia di ostaggi sono stati liberati dalle mani dei Boko Haram quest'anno, ma nessuna delle 219 ragazze rapite in aprile 2014 da una scuola di Chibok erano tra le persone soccorse

ABUJA. L'esercito della Nigeria afferma di aver salvato decine di donne rapite e bambini tenuti prigionieri da parte del gruppo estremista islamico Boko Haram.

In un comunicato diffuso ieri sera, l'esercito nigeriano ha detto di aver sgomberato gli accampamenti di Boko Haram nello Stato nordorientale di Borno, senza precisare dove i prigionieri erano stati rapiti e le loro condizioni.

Centinaia di ostaggi sono stati liberati dalle mani dei Boko Haram quest'anno, ma nessuna delle 219 ragazze rapite in aprile 2014 da una scuola di Chibok erano tra le persone soccorse. Il gruppo estremista islamico ha utilizzato decine di donne e ragazze negli ultimi attentati suicidi in Nigeria e nei vicini Ciad, Camerun e Niger.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X