Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Ruba auto e si barrica in ristorante, agenti fanno fuoco: ucciso
LOS ANGELES

Ruba auto e si barrica in ristorante, agenti fanno fuoco: ucciso

L'uomo aveva abbandonato l'auto a Downey e si è asserragliato in un ristorante dove aveva preso in ostaggio diverse persone, compresi alcuni bambini
Sicilia, Mondo
Poliziotto

LOS ANGELES. Il furto di un'auto a Los Angeles ha dato origine ad un lungo inseguimento da parte della polizia e ad una presa di ostaggi in un ristorante che si è conclusa con la morte del ladro.

L'uomo, braccato dalla polizia dopo il furto, ha abbandonato l'auto a Downey, nella contea di Los Angeles, e si è asserragliato in un ristorante dove ha preso in ostaggio diverse persone, compresi alcuni bambini.

Poi ha fatto uscire le donne e i bambini. Dopo aver circondato il locale, la polizia ha fatto irruzione uccidendo l'uomo.

Nei giorni scorsi un episodio simile è accaduto a St. Louis in Missouri dove un ragazzino di 11 anni ha ucciso un ladro di soli 16 anni. Il bambino era solo in casa con la sorellina di quattro anni e sembra abbia tentato più volte di impedire al ladro di entrare prima di fare fuoco.

Ma secondo una vicina le cose sarebbero andate diversamente, i due ragazzi avrebbero litigato sotto il porticato della casa e il 16/enne non sarebbe entrato in casa. «Stavano litigando ad alta voce - ha detto la donna che ha preferito rimanere anonima - lo fanno sempre. Non è mai entrato (riferendosi al presunto ladro) in casa, è sempre rimasto seduto sotto il porticato».

Secondo quanto scrive la Cnn, la madre aveva comprato la pistola perchè in zona c'erano stati alcuni tentativi di rapina. Questo incidente è il terzo mortale negli ultimi tempi in cui
protagonisti sono bambini o ragazzini uccisi da armi da fuoco.

Il mese scorso una bimba di nove anni è rimasta uccisa mentre era sdraiata a fare i compiti sul letto della madre. Pochi giorni dopo un bimbo di meno di due anni è morto colpito da un
proiettile alla schiena.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X