Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Kamikaze si fa esplodere in Pakistan: 6 morti e 31 feriti
POLIZIA TRIBALE

Kamikaze si fa esplodere in Pakistan: 6 morti e 31 feriti

Secondo Nek Muhammad, portavoce della polizia tribale, l'attentatore suicida si è avvicinato a piedi al suo obiettivo attivando la carica esplosiva che portava indosso

ISLAMABAD.  Un kamikaze pachistano si è fatto esplodere oggi vicino al capo di una polizia tribale della Khyber Agency (Pakistan nord-occidentale) causando la morte di sei persone ed il ferimento di altre 31.

Secondo Nek Muhammad, portavoce della polizia tribale, l'attentatore suicida si è avvicinato a piedi al suo obiettivo attivando la carica esplosiva che portava indosso.  «Il capo della polizia che si accingeva ad entrare nel suo
ufficio è sopravvissuto - ha precisato Muhammad - ma altre sei persone sono morte mentre 31, fra cui molti agenti della forza filogovernativa Khasadar, hanno riportato ferite di varia gravità».

I talebani del tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP) hanno rivendicato l'attentato suicida. In un comunicato il portavoce del TTP, Muhammad Khurassani, ha precisato che nell'operazione sono intervenuti due kamikaze, e non uno come detto da fonti locali. "Il primo attentatore - ha detto - ha attaccato il vice rappresentante politico (Apa) nel territorio tribale e il secondo si e' fatto saltare in aria quando sul posto sono giunte le forze di sicurezza". "Questi attacchi - ha concluso Khurassani - continueranno fino all'introduzione della sharia (legge) islamica nel Paese, e contro coloro che sono ostacolo per il raggiungimento di questo obiettivo".

Intanto, lo scorso 28 agosto, sei poliziotti iracheni sono stati uccisi e 10 feriti nell'esplosione di un'autobomba in un parcheggio di una centrale di polizia nel Sud-Est di Baghdad che gli artificieri stavano cercando di disinnescare. Lo hanno detto fonti della sicurezza all'agenzia Ap. L'esplosione è avvenuta nel sobborgo di Zafaraniya. La capitale irachena è teatro quasi
quotidianamente di attentati dinamitardi, spesso compiuti da kamikaze e rivendicati dall'Isis.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X