Domenica, 01 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Reporter uccisi in diretta tv: l'intervistata ferita ha perso un rene
LA TRAGEDIA IN VIRGINIA

Reporter uccisi in diretta tv: l'intervistata ferita ha perso un rene

La donna si è svegliata dal coma, ma ha perso un rene e parte del colon. Ha detto al marito di non aver visto in faccia il killer, Vester Lee Flanagan, che le ha sparto tre colpi, a causa delle luci della telecamera

NEW YORK.  E' viva per miracolo. A parlare è Tim Gardner, il marito di Vicki Gardner, direttrice della Camera di Commercio di Smith Mountain Lake che la reporter Alison Parker e il suo cameraman Adam Ward stavano intervistando al momento della sparatoria in cui sono rimasti uccisi. La donna si è svegliata dal coma, ma ha perso un rene e parte del colon. Ha detto al marito di non aver visto in faccia il killer, Vester Lee Flanagan, che le ha sparto tre colpi, a causa delle luci della telecamera.

Vester Lee Flanagan, il killer, si è sparato ed è morto un paio d'ore dopo nell'ospedale dove era stato ricoverato. Era un afroamericano e aveva a lavorato per un anno nella stessa emittente delle vittime. «Alison ha fatto commenti razzisti. L'hanno assunta dopo questo?», ha postato sul social media riferendosi alla reporter uccisa. «Ho filmato la sparatoria, andate a vedere su Facebook»: aveva scritto su Twitter il killer.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X