Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Paura a Buenos Aires, inondazioni e maltempo: migliaia gli evacuati
ARGENTINA

Paura a Buenos Aires, inondazioni e maltempo: migliaia gli evacuati

Migliaia di persone sono state evacuate da diverse località della provincia (entità federale) di Buenos Aires a causa delle inondazioni provocate dall'ondata di maltempo che colpisce dallo scorso week end il sud dell'America Latina, e che ha già lasciato un bilancio di 7 morti in Cile

BUENOS AIRES. Migliaia di persone sono state evacuate da diverse località della provincia (entità federale) di Buenos Aires a causa delle inondazioni provocate dall'ondata di maltempo che colpisce dallo scorso week end il sud dell'America Latina, e che ha già lasciato un bilancio di 7 morti in Cile.

Le piogge, che avevano già causato importanti difficoltà durante le elezioni di domenica scorsa, non hanno dato tregua in questi giorni e località come Lujan - dove si trova il principale santuario cattolico argentino - e San Antonio de Areco sono straripate le acque di vari corsi d'acqua, obbligando i residenti a cercare rifugio altrove. La situazione è particolarmente drammatica a Salto, dove il fiume Arrecife ha raggiunto i 9,30 metri di altezza, inondando un intero quartiere della cittadina. Le immagini di inondazioni, evacuazioni e danni alle infrastrutture si ripetono anche nella provincia di Santa Fe, a nord di Buenos Aires, dove un ponte ferroviario è crollato e intere località, come Sanford e Villa La Ribera, sono quasi sommerse.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X