Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Ondata di caldo "killer" in India, più di 47 gradi: 500 le vittime

Ondata di caldo "killer" in India, più di 47 gradi: 500 le vittime

NEW DELHI. L'ondata di caldo secco che ha colpito l'India del nord e del sud est ha causato altre 165 morti ieri portando in bilancio totale a circa 500 vittime. Lo riferisce il Times of India. La morsa della calura, con punte di oltre 47 gradi, continua a perseverare negli stati sud orientali dell'Andhra Pradesh e Telangana dove si registrano la maggior parte dei decessi. Ma anche in altre parti dell'India settentrionale la colonnina di mercurio ha toccato nuovi record come in Uttar Pradesh e in Orissa.

I meteorologi indiani prevedono altri tre giorni di tempo stabile senza diminuzioni significanti delle massime.  Disagi anche nella capitale New Delhi dove decine di pazienti sono finiti in ospedale per collassi causati dall'esposizione prolungata al sole.

Secondo i medici il caldo estremo innesca una 'combustione interna« delle cellule che provoca lo spegnimento del cervello.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X