Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Terremoto in Nepal: il bilancio provvisorio è di 6.621 morti
LA TRAGEDIA

Terremoto in Nepal: il bilancio provvisorio è di 6.621 morti

Le squadre di soccorso hanno estratto ieri altri 50 cadaveri dalla rovine della torre Dharaharam patrimonio dell'Unesco

KATHMANDU. Il bilancio provvisorio del terremoto in Nepal di una settimana fa è di 6.621 morti. Lo ha reso noto oggi il ministero dell'Interno a Kathmandu.

Le squadre di soccorso hanno estratto ieri altri 50 cadaveri dalla rovine della torre Dharaharam patrimonio dell'Unesco. Sempre ieri il comandante in capo dell'esercito nepalese, generale Gaurav Sumsher Rana, ha ribadito che il numero finale delle vittime potrebbe essere superiore a 10.000. Intanto la fase di emergenza legata alla presenza di cittadini italiani durante il terremoto del 25 aprile in Nepal "e' praticamente finita". Lo hanno detto ieri all'ANSA fonti diplomatiche italiane a New Delhi.

Un po' di apprensione esisteva per due gruppi di italiani che erano rimasti bloccati a Lukla e a Dunchee ma, ha indicato la fonte, "ormai quasi tutti (nel complesso una decina) sono gia' arrivati o stanno per arrivare a Kathmandu".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X