Mercoledì, 27 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tempesta di grandine sconvolge il Pakistan: 44 morti e oltre 200 feriti
MALTEMPO

Tempesta di grandine sconvolge il Pakistan: 44 morti e oltre 200 feriti

ISLAMABAD. La tempesta di pioggia, grandine e vento che si è abbattuta domenica sera sulla provincia pachistana di Khyber Pakhtunkhwa ha causato almeno 44 morti e oltre 200 feriti. Lo hanno reso noto oggi fonti della protezione civile.

Solo a Peshawar, il capoluogo provinciale, le vittime sono state 29 ed i feriti 152. Molte le zone inondate e gravi i danni causati dalla tempesta ad edifici ed infrastrutture. La forza del vento ha abbattuto anche alberi e alcune torri della telefonia cellulare, che hanno bloccato le strade.

I venti hanno raggiunto i 120 chilometri all'ora. «È stato un evento inusuale, ha colto la gente di sorpresa». Il Pakistan è infatti soggetto a questo tipo di fenomeni meteorologici ma nel periodo dei monsoni, tra giugno e luglio.  Tutti i voli sono stati sospesi all'aeroporto di Peshawar poichè le previsioni danno ancora pioggia.

L'esercito pachistano ha inviato squadre di soccorso sul luogo del disastro ma le condizionai delle strade, inondate e coperte dai detriti, hanno reso difficoltosi i lavori d'intervento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X