Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Europarlamento dalla parte del Papa: riconosciuto genocidio armeni
BRUXELLES

Europarlamento dalla parte del Papa: riconosciuto genocidio armeni

Passa anche un emendamento che "elogia il messaggio" di Papa Francesco
genocidio armeni, Parlamento europeo, Papa Francesco, Sicilia, Mondo
Papa Francesco

BRUXELLES. Il Parlamento europeo ha approvato per alzata di mano una risoluzione che riconosce il genocidio degli armeni, rende omaggio alle vittime, propone l'istituzione di una giornata europea del ricordo e deplora ogni tentativo di negazionismo. Passa anche un emendamento che "elogia il messaggio" di Papa Francesco.

La Turchia ha risposto duramente questa sera all'Europarlamento, che oggi si schierato al fianco di Papa Francesco nella polemica sul riconoscimento del genocidio armeno affermando, in una nota del ministero degli esteri, di "respingere al mittente" la mozione, "un esempio senza precedenti di incoerenza in tutti i suoi aspetti"

L'ira turca non si placa. A rincarare la dose, dopo le parole di papa Francesco sul genocidio degli armeni, è il premier turco Ahmet Davutoglu. Che ha accusato oggi il papa di aver aderito al "fronte del male".

Il fronte del male sarebbe composto da coloro che complottano contro la Turchia e ha definito "non vere" le affermazioni di Francesco secondo cui il massacro degli armeni è stato il primo grande genocidio del XX secolo. "Un fronte del male s'è formato contro di noi, ora pure il Papa vi ha aderito", ha detto Davutoglu.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X