Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Elicottero precipita in Serbia: nessun sopravvisuto
CAUSA MALTEMPO

Elicottero precipita in Serbia: nessun sopravvisuto

Un elicottero militare serbo si è schiantato notte scorsa nei pressi di Belgrado, mentre trasportava un neonato malato dal sud della Serbia. A bordo si trovavano anche due piloti e quattro operatori sanitari.

SERBIA. Un elicottero militare serbo si è schiantato notte scorsa nei pressi di Belgrado, mentre trasportava un neonato malato dal sud della Serbia. A bordo si trovavano anche due piloti e quattro operatori sanitari.  La sciagura è accaduta la notte scorsa nei pressi dell'aeroporto internazionale di Belgrado dove c'erano cattive condizioni meteorologiche ed una fitta nebbia.

La TV statale Rts ha precisato che l'elicottero MI-17 stava trasportando un bimbo nato cinque giorni fa che era in pericolo di vita per problemi respiratori.  Diversi voli commerciali previsti sull'aeroporto di Belgrado sono stati deviati verso altre destinazioni a causa della scarsa visibilità.

Sono tutte morte le sette persone che si trovavano a bordo di un elicottero militare serbo precipitato la scorsa notte vicino all'aeroporto di Belgrado probabilmente a causa del maltempo. Lo ha comunicato il ministero della difesa. L'elicottero aveva prelevato nel sud del paese un neonato di cinque giorni che aveva gravi problemi di respirazione e a bordo, oltre ai due piloti, c'erano anche quattro operatori sanitari. Il governo ha decretato per domani un giorno di lutto

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X