Mercoledì, 27 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Afghanistan: ucciso un comandante anti talebano in una imboscata
INSIEME AD ALTRI 6 UOMINI

Afghanistan: ucciso un comandante anti talebano in una imboscata

Un importante comandante afghano che lottò per estromettere i talebani dal governo alla fine degli Anni '90 è stato ucciso oggi insieme a sei uomini della sicurezza che erano con lui nella provincia orientale di Ghazni in un imboscata rivendicata dagli insorti.

KABUL.  Un importante comandante afghano che lottò per estromettere i talebani dal governo alla fine degli Anni '90 è stato ucciso oggi insieme a sei uomini della sicurezza che erano con lui nella provincia orientale di Ghazni in un imboscata rivendicata dagli insorti.

Il portavoce del governo provinciale, Nang Safi, ha precisato che si tratta di Wali Muhammad, che è stato il massimo comandante della rivolta antitalebana nel distretto di Andar, e che è stato ucciso da un commando talebano in un check-point della sicurezza. L'operazione è stata rivendicata dal portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid, secondo cui Muhammad era
responsabile dell'uccisione di molte persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X