Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Marijuana, da oggi è legale in Alaska: è il terzo stato americano
IL REFERENDUM

Marijuana, da oggi è legale in Alaska: è il terzo stato americano

Le regole per la vendita della marijuana devono ancora essere stabilite. Fumare la cannabis in pubblico rimane comunque off-limits

JUNEAU. L'Alaska è diventato il terzo stato americano a legalizzare l'uso di marijuana per scopi ricreativi. Dopo il referendum approvato a novembre scorso, alle elezioni di midterm, da oggi gli adulti maggiori di 21 anni potranno possedere fino a 28 grammi di erba e sei piantine.

Le regole per la vendita della marijuana devono ancora essere stabilite. Fumare la cannabis in pubblico rimane comunque off-limits e i poliziotti hanno già annunciato che rafforzeranno il divieto in pubblico.

Gli altri due Stati che hanno legalizzato l'uso di marijuana sono il Colorado e Washington mentre in Oregon, che ha pure ha votato sì in un referendum lo scorso novembre, sarà legalizzato il prossimo luglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X