Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tentava di fare il giro del mondo in bici, morto investito in Thailandia
DAL CILE

Tentava di fare il giro del mondo in bici, morto investito in Thailandia

BANGKOK. Il tentativo di un ciclista cileno di stabilire il record del giro del mondo in cinque anni si è concluso ieri con la sua morte in un incidente stradale nel nord-est della Thailandia. Lo riferiscono fonti di polizia.  Juan Francisco Guillermo, 47 anni, è stato investito da un furgone mentre percorreva con la sua bici una strada nella provincia di Nakhon Ratchasimaed ed è morto sul colpo.  Guillermo stava tentando di stabilire un Guinness World Record per ciclismo su 250.000 km nei cinque continenti in 5 anni. La fine del viaggio, iniziato nel novembre 2010, era prevista a fine novembre di quest'anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X