Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Un treno deraglia nell'India meridionale: 10 morti e almeno 150 i feriti
L'INCIDENTE

Un treno deraglia nell'India meridionale: 10 morti e almeno 150 i feriti

NEW DELHI. È salito a dieci morti e oltre 150 feriti il bilancio del deragliamento di un treno in India meridionale in viaggio fra le città di Bangalore (Stato di Karnataka) e Ernakulam (Kerala). Lo riferiscono le tv a New Delhi).

I soccorritori, ha precisato Ndtv, sono ancora impegnati con mezzi meccanici e fiamma ossidrica, a liberare molte persone rimaste intrappolate nelle lamiere contorte delle nove carrozze che si sono rovesciate. Secondo quanto ha riferito una fonte delle ferrovie indiane, l'incidente è stato causato da un macigno caduto sui binari,

Il treno indiano era in viaggio fra le città di Bangalore e Ernakulam, nel sud del Paese, quando è deragliato oggi alle 7:30 locali . Lo riferiscono i media a New Delhi. Fonti delle ferrovie hanno indicato che ben nove carrozze del treno Intercity sono deragliate nell'area di Samandhur, vicino alla città di Anekal, non lontano da Bangalore.

Numerose ambulanze sono giunte sul posto per trasportare i feriti e le vittime negli ospedali del Tamil Nadu e di Karnakata, mentre una commissione di inchiesta sta cercando di stabilire le cause dell'incidente. Le ferrovie sono una delle principali istituzioni indiane, con un milione di dipendenti e circa 25 milioni di passeggeri trasportati al giorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X