Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Nuovo video choc dell'Isis, decapitate dieci persone in Egitto: "Erano spie per il Mossad"
TERRORISMO

Nuovo video choc dell'Isis, decapitate dieci persone in Egitto: "Erano spie per il Mossad"

IL CAIRO. Il braccio egiziano dell'Isis ha decapitato dieci persone qualificandole come «spie per il Mossad» e piazzando i corpi sul ciglio di una strada del Sinai settentrionale. Lo riferiscono fonti egiziane segnalando un video che documenta le uccisioni.

Il gruppo è quello degli ex «Ansar Bait al-Maqdis» ormai ribattezzatisi «Stato» o «Provincia del Sinai» (Wilayat Sinai) nel quadro di un' alleanza-affiliazione con l'Isis annunciata in novembre. Nel video postato sul loro sito si vedono eseguire decapitazione con coltello e corpi con accanto teste in pozze di sangue sul ciglio di una strada. Le fonti precisano che si tratta di quella che collega Rafah, al confine con la Striscia di Gaza, ad Arish.

 Intanto, i caccia militari degli Emirati arabi uniti stazionati in Giordania hanno lanciato nuovi raid aerei contro l'Isis. Lo annuncia un comunicato ufficiale. Dubai aveva sospeso i raid dopo la cattura, a dicembre scorso, del pilota giordano poi dato alle fiamme e ucciso dallo Stato islamico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X