Giovedì, 21 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Libia, rapito da sconosciuti il sottosegretario di governo Tobruk
PRELEVATO IN HOTEL

Libia, rapito da sconosciuti il sottosegretario di governo Tobruk

IL CAIRO. Il sottosegretario agli Esteri del governo di Tobruk, quello riconosciuto dalla comunità internazionale in Libia, è stato rapito da sconosciuti armati che l'anno prelevato dalla sua camera in un hotel a Bayda (est). Lo scrivono media libici precisando che si tratta di Hassan Al Saghir. I media citano una «fonte dell'hotel» ma l'informazione viene accreditata anche da altre fonti. Il «Sottosegretario di Stato libico agli Affari esteri» è stato portato in un luogo sconosciuto, ha precisato la fonte. I sequestratori sono entrati nell'hotel sostenendo di far parte della polizia. Saghir non risponde al telefonino.  Il governo di Tobruk-Bayda è contrapposto a quello «parallelo» e non riconosciuto insediato a Tripoli, principale elemento di divisione nel caos libico in cui operano anche milizie armate e gruppi terroristici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X