Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Bimbi orfani in India, l'Italia è la seconda nazione per adozioni

Bimbi orfani in India, l'Italia è la seconda nazione per adozioni

Sicilia, Mondo

NEW DELHI. Quasi 120 bambini orfani indiani  sono stati adottati da famiglie italiane nel periodo fra aprile 2013 e luglio 2014, e di essi la maggioranza era di sesso femminile. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa Pti.
Rivelando dati appena pubblicati dal ministero indiano per lo Sviluppo della Donna e del Bambino, l'agenzia riferisce che il Paese che ha avuto il maggior numero di bambini fra i 527 dati in adozione nel periodo preso in considerazione sono gli Stati Uniti (197), seguiti dall'Italia (117). Fra quelli che hanno raggiunto famiglie italiane, ben 90 erano bambine e 25 bambini.
Secondo un responsabile della Ong che facilita i processi di adozione internazionale, «nell'immaginario delle coppie che scelgono una bambina indiana c'è la convinzione che essa da
adulta sarà portatrice dei valori e delle tradizioni che in India rafforzano i legami famigliari e di cui le donne sono spesso protagoniste».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X