Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Russia, maxi-esercitazione militare in mare

Russia, maxi-esercitazione militare in mare

Parteciperanno tutte le navi da guerra, già in viaggio fra Mediterraneo e mar Nero. Lo scopo è «migliorare il controllo, garantire e allenare la forza» della flotta russa
Sicilia, Mondo

MOSCA. Per la prima volta da decenni, a fine gennaio un’intera flotta militare russa sarà dispiegata tra Mediterraneo e mar Nero per esercitazioni militari su larga scala. Lo riferisce oggi l'ufficio stampa della Difesa russa. Alle manovre parteciperanno tutte le navi da guerra russe, che si stanno già dirigendo verso le zone designate per l’esercitazione: quelle della flotta del Nord, del Mar Baltico, del Mar Nero e la Flotta del Pacifico. Scopo della missione, fa sapere il Ministero, in linea con il piano di combattimento e formazione delle Forze Armate russe per il 2013, «migliorare il controllo, garantire e allenare la forza di interazione multiservizio delle flotte nelle zone marittime remote». Previste anche simulazioni di operazioni per trasportare truppe marine e paracadutisti dalla costa montagnosa del Nord Caucaso su navi anfibie e addestrare il personale della Marina a eseguire «missioni di training di combattimento nel Mar Nero e del Mediterraneo». Un riferimento che fa pensare immediatamente all’emergenza Siria: qualche settimana fa Mosca ha ammesso di aver pronto un piano per evacuare i propri cittadini dal paese mediorientale, in caso di peggioramento della situazione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X