Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo: freddo dal Nord e mare troppo caldo al Sud, in arrivo nuovi temporali
PREVISIONI

Meteo: freddo dal Nord e mare troppo caldo al Sud, in arrivo nuovi temporali

Estate in crisi. Un ciclone dai Balcani sta spingendo aria instabile verso il meridione e parte delle regioni centrali con temporali anche intensi, durante il weekend si aprirà la porta atlantica e dalla Francia potrebbero arrivare piogge e temporali soprattutto verso il Nord. Ma la prossima settimana potrebbe essere decisamente migliore, gradevole e soleggiata da Nord a Sud. Possibili forti temporali al Sud nelle prossime ore, a causa del mare molto caldo, fino a 27/28 gradi centigradi e della convergenza dei venti, soprattutto intorno allo Stretto di Messina e alla Sicilia settentrionale. Anche in Calabria possibili nubifragi, e nella Basilicata meridionale e il Metaponto. Al Centro insisterà un certa instabilità su Abruzzo, Molise e Basso Lazio.

Altri acquazzoni non si escludono tra Puglia e Campania, mentre al Nord e sul resto del Centro il tempo sarà ottimo, seppur via via più caldo durante il giorno. Da domani i rovesci saranno meno diffusi e più concentrati a ridosso delle montagne, mentre il weekend vedrà un miglioramento al Sud. Tutto l’opposto per il Nord dove in queste ore stiamo vivendo una fase estiva molto gradevole con temperature massime sui 30 gradi e minime localmente inferiori ai 15 gradi; ma nel weekend la situazione cambia. Nel dettaglio, oggi al Nord bel tempo e caldo gradevole; al Centro, cielo poco nuvoloso, qualche addensamento sul Lazio; al Sud ancora temporali, specie su Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Domani al Nord dal pomeriggio temporali sui rilievi del Triveneto e sul Friuli Venezia Giulia; al Centro, un pò instabile sul basso Lazio; al Sud temporali in Calabria, meno probabili altrove. Venerdì, al Nord soleggiato e caldo ma con temporali pomeridiani; al Centro cielo poco nuvoloso con temporali pomeridiani a ridosso dei rilievi; al Sud lieve miglioramento con qualche acquazzone residuo specie nelle zone interne.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X