Mercoledì, 28 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Da oggi la prima ondata di caldo estivo, in Sicilia per una settimana punte di 40 gradi
LE PREVISIONI

Da oggi la prima ondata di caldo estivo, in Sicilia per una settimana punte di 40 gradi

In Sicilia il caldo estivo quest'anno arriva prima ancora che il solstizio possa dare ufficialmente il via alla stagione. Già da giorni le temperature sono in graduale aumento, ma è da oggi che nell'isola arriva la prima vera ondata di caldo  e afa con picchi anche di 40 gradi, soprattutto nelle zone interne. Sarà anche peggio da domani: 42-44 °C. E non durerà poco. Anzi. Le previsioni meteo parlano di almeno una settimana.

"Il rinforzo dell'anticiclone subtropicale sul Mediterraneo determinerà un weekend stabile e diffusamente soleggiato su tutte le regioni meridionali, in un contesto termico da piena estate. Attenzione ad inizio settimana: una lunga e intensa ondata di calore proveniente dal Nord Africa interesserà Sicilia, Calabria e Campania a partire da lunedì 21 giugno, apportando picchi di 42-44°C nelle aree interne pianeggianti dell'Isola e valori diffusamente compresi tra 36 e 40°C nelle aree pianure peninsulari. Condizioni spiccatamente afose e, dunque, elevati indici di disagio corporeo, sono attesi lungo le coste raggiunte dalle brezze marine", spiegano su 3bMeteo.com.

Il meteo di domenica 20 giugno

L'anticiclone subtropicale tende a consolidarsi ulteriormente sull'Italia centro-meridionale, associato al crescente afflusso di torride correnti nordafricane. Estate piena e caldo in intensificazione su Campania, Calabria e Sicilia, seppur con cieli a tratti velati dal transito di nuvolosità alta e stratificata. Massime fino a 35-37°C nelle aree interne pianeggianti (Valle del Crati, Sibaritide, Piana di Catania), picchi più contenuti lungo le coste mitigate dalle brezze. Mari quasi calmi o poco mossi.

Il meteo di lunedì 21 giugno

Avvio di settimana stabile e all'insegna del caldo intenso su Campania, Calabria e Sicilia sotto l'egida dell'anticiclone subtropicale, associato all'afflusso di torride correnti di matrice nordafricana. Da segnalare solo il transito di sterile nuvolosità stratiforme e cieli a dal tipico aspetto lattiginoso per la presenza di ingenti concentrazioni di polveri sahariane in sospensione. Temperature in ulteriore rialzo: in Sicilia possibili picchi di 40-41°C nelle aree interne pianeggianti, con particolare riferimento al settore compreso tra l'Ennese orientale, l'hinterland di Catania e l'alto Siracusano; massime fino a 35-37°C su Piana di Nola, Beneventano, Sibaritide, Crotonese e Locride, qualche grado in meno e afa sostenuta lungo le coste per effetto delle brezze marine. Venti deboli, mari ancora quasi calmi o poco mossi.

Le previsioni di martedì 22 giugno

L'ondata di calore diviene ancor più intensa sotto l'afflusso di masse d'aria di origine sahariana. Giornata canicolare su Sicilia con cieli lattiginosi e a tratti velati dal transito di sterili stratificazioni. Temperature in ulteriore rialzo: attesi picchi di 42-44°C su entroterra Catanese e Siracusano, fino a 38-40°C su Palermitano, Trapanese; più miti solo le coste raggiunte dalle brezze, a fronte di elevati tassi di umidità relativa e, dunque, accentuate condizioni d'afa. Venti deboli, in locale rinforzo da O-SO in Sicilia e Campania. Mari poco mossi.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X