Venerdì, 24 Maggio 2019
LE PREVISIONI

Pazza primavera: neve al Nord, freddo e pioggia al Sud ma da mercoledì in Sicilia sarà estate

di
caldo, Maltempo, meteo, Sicilia, Meteo
Mondello

Primavera atipica in tutta Italia con un colpo di coda dell'inverno e temperature glaciali che riportano indietro con la memoria a ben 62 anni fa.

Al Nord la neve è scesa copiosa, così come la pioggia, mentre al Sud oggi la colonnina di mercurio è scesa notevolmente facendo riprendere dagli armadi cappelli e sciarpe. L'irruzione di aria gelida, che ha colpito l'Italia dando vita ad un vortice ciclonico proprio sulla Penisola, secondo ilmeteo.it, è destinata ad attenuarsi già dalla giornata di domani quando "comincerà a risalire verso l’Italia l’Anticiclone sub tropicale, sospinto anche dalla discesa di un vortice di bassa pressione a ovest della Francia in direzione della Spagna".

Le zone che risentiranno maggiormente del flusso saranno quelle meridionali, in particolare la Sicilia dove le temperature da mercoledì saliranno notevolmente.

Giovedì, poi, l’Anticiclone africano si stabilizzerà e le temperature saranno sempre più elevate fino a raggiungere valori estivi. Tra giovedì e domenica, secondo i meteorologi al Sud arriverà l'estate, al Centro ci sarà aria calda ma con temperature nella media, al Nord maggiore instabilità termica.

Maltempo a Palermo, a Tommaso Natale crolla un muro per il forte vento: le foto

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X