Giovedì, 18 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia La Sicilia ha il triste primato di incompiute: il 30% del totale nazionale
MONITORAGGIO

La Sicilia ha il triste primato di incompiute: il 30% del totale nazionale

di
Le opere in stallo, secondo il rapporto del Ministero dei Trasporti, nell'Isola sono 138

È la Sicilia la regione che vanta il primato di opere incomplete in Italia con quasi il 30% del totale nazionale che ricadono nel territorio della regione. Il dato viene dall’ultimo monitoraggio del ministero dei Trasporti che ha pubblicato l’aggiornamento del sistema informativo di monitoraggio delle opere incompiute nel quale vengono inseriti gli elenchi delle opere pubbliche non completate facenti capo alle amministrazioni centrali e territoriali. Lo scrive Antonio Giordano sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

In Sicilia le opere incompiute censite sono 138, mentre lo scorso anno il censimento registrava 133 opere (134 nel 2019). Quindi un aumento in controtendenza rispetto al dato nazionale. Per arrivare alla seconda regione in classifica per numero di incompiute bisogna andare in Sardegna dove si registrano 47 opere ancora da completare, terzo posto per la Puglia con 27 opere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X