Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Bollette, nuova stangata in arrivo dal primo luglio: ecco quanto pagheremo
RINCARI

Bollette, nuova stangata in arrivo dal primo luglio: ecco quanto pagheremo

Bollette di luce e gas più care da luglio. Dopo tre mesi di prezzi calmierati, arriveranno i primi aumenti sulle utenze. Il costo salirà a +17% per l'elettricità e a +27% per il gas con rincari validi per tutto il trimestre dell'anno.

Bollette, perché aumentano

Nonostante i provvedimenti del Governo, che con il decreto ha confermato l’azzeramento degli oneri di sistema, gli aumenti per la spesa energetica sono causati dalla nuova impennata dei prezzi del gas sui mercati internazionali, dovuta a sua volta alla stretta sulle forniture di gas russo, da metà giugno, da parte di Gazprom.

Quanto spenderanno le famiglie per luce e gas

Dopo il calo del 10% che ha riguardato il periodo da aprile a giugno, nel terzo trimestre dell’anno le famiglie italiane troveranno bollette più care. Secondo le previsioni della società di ricerca Nomisma Energia, una famiglia media che consuma 2.700 kWh di elettricità all’anno vedrà la spesa crescere di circa 194,40 euro su base annua. Bollette più salate per il gas, con un aumento di 462 euro per lo stesso periodo.

Bollette più care, quanto si spenderà in più rispetto al 2021

A presumere la nuova stangata è anche il Codacons: se saranno confermati i rincari del 17% per la luce e del 27% per il gas, dal mese prossimo ogni nucleo dovrà mettere in conto una maggiore spesa per le forniture di energia per 657 euro su base annua.

Aumentano non solo le bollette

Aumentano le bollette e anche la spesa al supermercato. Rincari anche per i carburanti e dall'1 luglio cambiano anche le tariffe del Telepass con ingenti aumenti di spesa per chi viaggia per lavoro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X