Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Enea, 4 concorsi per 60 assunzioni di diplomati e laureati: i profili e i requisiti richiesti
LAVORO

Enea, 4 concorsi per 60 assunzioni di diplomati e laureati: i profili e i requisiti richiesti

L’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA) ha indetto quattro concorsi per complessivi 60 posti di lavoro. Sono rivolti sia a diplomati che a laureati. Le assunzioni saranno con contratto a tempo indeterminato.

I profili ricercati

Quattro i profili professionali ricercati, da assumere presso sedi in varie regioni d’Italia: 30 collaboratori tecnici, 15 amministrativi, 4 tecnologi e 11 ricercatori.

I requisiti

Chi intende candidarsi deve avere cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di Paesi Terzi, come riportato nel bando; conoscenza della lingua inglese e della suite Microsoft Office o sistemi equivalenti; adeguata conoscenza della lingua italiana, solo per i cittadini stranieri; inclusione nell’elettorato politico attivo; assenza provvedimenti di destituzione o decadenza dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Requisiti specifici

I candidati dovranno possedere anche i seguenti requisiti specifici, in base al profilo professionale per il quale concorrono: COLLABORATORI TECNICI ENTI DI RICERCA: – diploma di scuola secondaria di secondo grado, come specificato nell’allegato A del bando; – almeno due anni di esperienza lavorativa documentabile post-diploma, maturata, in relazione al titolo di studio richiesto e coerente con la declaratoria concorsuale di cui all’allegato A. COLLABORATORI DI AMMINISTRAZIONE: – diploma di scuola secondaria di secondo grado, come specificato nell’allegato A del bando; – almeno due anni di esperienza lavorativa documentabile post-diploma, maturata, in relazione al titolo di studio richiesto e coerente con la declaratoria concorsuale di cui all’allegato A. TECNOLOGI: – diploma di laurea (vecchio ordinamento), conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. n. 509/1999, oppure laurea specialistica/magistrale di cui al D.M. n. 270/2004 o titolo equipollente o equiparato come specificato nell’allegato A del bando; – dottorato di ricerca attinente alla posizione o almeno tre anni di esperienza lavorativa documentabile post-lauream, maturata, in relazione al titolo di studio richiesto e coerente con la declaratoria concorsuale di cui all’allegato A; – per la sola posizione TC2 dell’allegato A: iscrizione all’albo dei giornalisti (elenco professionisti o pubblicisti). RICERCATORI: – diploma di laurea (vecchio ordinamento), conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. n. 509/1999, oppure laurea specialistica/magistrale di cui al D.M. n. 270/2004 o titolo equipollente o equiparato come specificato nell’allegato A del bando; – dottorato di ricerca attinente alla posizione o almeno tre anni di esperienza lavorativa documentabile post-lauream, maturata, in relazione al titolo di studio richiesto e coerente con la declaratoria concorsuale di cui all’allegato A.

Come candidarsi

Per candidarsi c’è tempo fino alle 11,30 del 24 febbraio 2022. Le domande di ammissione ai concorsi dell’Agenzia Enea per nuove assunzioni di diplomati e laureati devono essere presentate esclusivamente per via telematica attraverso questa piattaforma, previa registrazione con indirizzo di posta elettronica ordinaria o Spid.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X