Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sanità e Comuni: si apre il valzer delle assunzioni in Sicilia, via ai primi bandi
IN EDICOLA

Sanità e Comuni: si apre il valzer delle assunzioni in Sicilia, via ai primi bandi

Sicilia, Economia
catertelloni in zona parcheggio Civico

Da un lato ci sono 114 posti nella sanità etnea che viaggiano insieme alle prime stabilizzazioni e nuove assunzioni al Civico di Palermo. Dall’altro ecco il bando per 70 funzionari che aiuteranno il Comune di Catania a intercettare i fondi europei del Pnrr. Infine, spazio pure a 60 assistenti sociali, sempre alle falde dell’Etna. C’è una nuova accelerazione nel mettere sul tavolo occasioni di lavoro, in linea con quanto Musumeci e Razza hanno pianificato in vista dell’anno elettorale che si sta aprendo e che conduce al voto a Palermo e alla Regione.
E sono proprio gli uffici pubblici e la sanità le due leve su cui il governo sta agendo. Per spingere la spesa dei fondi europei è stato indetto la settimana scorsa un bando, già chiuso, che assegna 83 posti alla Regione. E altrettanti ne verranno messi a bandi entro fine anno per rafforzare gli assessorati.

Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola un servizio di Giacinto Pipitone

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X