Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ministero dell'Interno, fondi speciali per i comuni della Sicilia in difficoltà economica
LEGGE DI BILANCIO

Ministero dell'Interno, fondi speciali per i comuni della Sicilia in difficoltà economica

Sicilia, Economia
Il Viminale, sede del ministero dell'Interno

Presso il Ministero dell’interno sarà operativo un fondo con una dotazione di 300 milioni di euro per l'anno 2022, di cui 50 milioni di euro in favore dei soli comuni della Sicilia e della Sardegna, e di 150 milioni di euro per l'anno 2023 in favore dei comuni delle regioni a statuto ordinario e delle regioni Siciliana e Sardegna che sono in procedura di riequilibrio finanziario pluriennale.

È quanto si legge in una bozza della legge di bilancio. Il fondo, viene specificato, sarà attivo anche per i comuni con meno di 5 mila abitanti di Sicilia e Sardegna «in difficoltà economiche» e avrà una capienza di 50 milioni per il 2022.

Dal canto suo, Giusi Bartolozzi, deputato siciliano del gruppo misto, ha detto che «è stato approvato in aula alla Camera un ordine del giorno a mia firma che impegna il governo a prevedere nella prossima legge di bilancio uno specifico stanziamento per compensare i costi della condizione di insularità della Regione Siciliana». Una battaglia più volte sostenuta proprio dalla Regione. «Il 22 ottobre scorso la commissione paritetica ha approvato all’unanimità il documento sulla stima dei relativi costi, quantificati in 6.000.000.000 euro annui. A breve il primo stanziamento compensativo» conclude.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X