Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Concorsi, gli ospedali siciliani reclutano medici, dirigenti e collaboratori
REGIONE

Concorsi, gli ospedali siciliani reclutano medici, dirigenti e collaboratori

di

Il bando più ricco lo ha messo sul tavolo la Asp di Enna, che cerca 43 dirigenti medici in quasi tutte le principali branche. Ma a varare concorsi attesi da mesi sono anche la Asp di Trapani e alcuni ospedali di Palermo che portano così il totale delle opportunità di lavoro a superare il centinaio.

Sono gli ultimi concorsi banditi prima della pausa estiva. E la maggior parte dei posti, come detto, riguarda la Asp di Enna. In particolare si tratta di 7 posti in medicina e chirurgia di accettazione e urgenza, un posto in cardiologia, 2 in radiodiagnostica e altrettanti in ginecologia, lungodegenza e ortopedia.

In chirurgia generale i posti da assegnare sono 6, 1 in urologia, 2 in odontoiatria e stomatologia, 1 in malattie infettive, 3 in nefrologia, 1 in neurologia, 3 in riabilitazione, 2 in neuropsichiatria infantile, 4 in psichiatria. Gli ultimi posti sono quelli previsti per 2 medici Siav e altrettanti di organizzazione dei servizi sanitari di base.

Il termine per la presentazione delle domande scade il 30 agosto. Il concorso sarà per titoli ed esami. La stessa Asp di Enna ha emesso anche il bando con cui cerca altre 63 figure – fra dirigenti medici e collaboratori professionali – da assegnare però con la procedura della mobilità volontaria regionale e interregionale. Per quanto riguarda le figure mediche le qualifiche ricercate dalla Asp guidata da Francesco Iudica sono più o meno le stesse di quelle indicate nel concorso aperto a tutti (ci sono in più solo neonatologia, oncologia e medicina legale).

Per il resto c’è spazio per 2 collaboratori amministrativi, 1 collaboratore sanitario tecnico, 1 collaboratore tecnico professionale di categoria D, 1 assistente tecnico geometra e 2 autisti.

La Asp di Trapani si appresta invece ad assegnare 12 posti di dirigente medico in cardiologia. Anche in questo caso la domanda di partecipazione va inviata entro il 30 agosto. Il concorso è per titoli ed esami.

Tutte le selezioni di questa tornata di concorsi assegnano posti a tempo indeterminato.

Mentre è per contratti a tempo determinato che la stessa Asp di Trapani ha bandito una seconda selezione finalizzata alla formulazione di una graduatoria da cui attingere per assegnare gli incarichi temporanei. In questo caso le figure professionali che possono farsi avanti sono gli infermieri pediatrici, i tecnici di neuro fisiopatologia, e i tecnici di laboratorio medico.
Infine, il policlinico di Palermo ha bandito il concorso per assegnare 2 posti di dirigente medico in psichiatria.

E il Policlinico di Messina cerca un dirigente medico radio farmacista. Gli ultimi bandi sono quelli dell’ospedale Papardo di Messina, che assegnano un posto da dirigente ingegnere, un incarico quinquennale di dirigente dermatologo e un posto di dirigente delle professioni sanitarie infermieristiche e di ostetricia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X