Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia La Regione a caccia di consulenti per spendere i fondi europei
IL BANDO

La Regione a caccia di consulenti per spendere i fondi europei

fondi europei, Sicilia, Economia
Palazzo d'Orleans

La Regione fatica a bandire i concorsi per sostituire i vuoti d’organico per via dello stop imposto dagli accordi di spending review sottoscritti col governo nazionale. E dunque si affida a consulenti per poter affiancare i funzionari chiamati a eseguire i controlli sulla spesa dei fondi europei.

Da qui nasce il bando che mette in palio i primi dieci posti (ma alla fine saranno 14) e che prevede stipendi anche da 70 mila euro all’anno fino alla fine del 2023.

L’ambito è quello dell’assistenza tecnica nella gestione dei fondi europei, nuova frontiera che da qualche anno è diventata un business per professionisti nel campo dell’economia e dell’analisi. Le figure richieste, le procedure per partecipare e i criteri di selezione nell’articolo di Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X