Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Supermercati chiusi a Pasqua e Pasquetta in Sicilia: i motivi della protesta
LA NOTA

Supermercati chiusi a Pasqua e Pasquetta in Sicilia: i motivi della protesta

Supermercati chiusi per Pasqua e Pasquetta in Sicilia. La decisione da parte delle aziende Superconveniente, Decò, Paghi Poco, Il centesimo, Famila, Max, L'ingrosso per tutti Non solo cash "nel rispetto di tutte le lavoratrici ed i lavoratori del comparto della GDO", seppur "in assenza di direttive nazionali restrittive".

"Questa scelta - sta scritto in una nota -, oltre che da un personale senso di responsabilità, è determinata dalla volontà di richiamare l’attenzione sulla mancata adozione di opportune misure  da parte del Governo Nazionale a tutela di tutti i dipendenti del nostro settore: lavoratrici e lavoratori che con grande abnegazione hanno garantito e garantiscono a tutt’oggi un servizio essenziale per la collettività, quotidianamente mantenuto senza interruzioni anche nei periodi di maggiori restrizioni, e che pertanto sono certamente meritevoli di particolare attenzione e prioritaria preferenza nella programmazione dell’attuale campagna vaccinale".

"Auspicando che la nostra decisione possa contribuire alla opportuna e doverosa sensibilizzazione in tal senso - conclude la nota -, cogliamo l’occasione per porgere a tutte le nostre lavoratrici e lavoratori, ed alle loro Famiglie, i migliori auguri per una Santa Pasqua".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X