Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Legumi siciliani, nasce un'associazione di promozione sociale
AGRICOLTURA

Legumi siciliani, nasce un'associazione di promozione sociale

di

Muove i primi passi la costituenda associazione di promozione sociale “Legumi Siciliani”. Obiettivo dell’APS è quello di fare squadra attorno ad una delle colture dal grande valore culturale, ambientale ed economico al fine di valorizzare la biodiversità e promuovere la produzione siciliana di qualità, ponendo l’attenzione su legumi quali lenticchie, fagioli, fave, ceci, piselli, lupini, cicerchie, arachidi, carrubo.

A far parte dell’associazione sono Francesca Rita Cerami dell’Istituto Idimed (Promozione e valorizzazione della Dieta Mediterranea), Pietro Busetta, Paolo Castelli, Mario Liberto (Agronomo, giornalista e scrittore), Francesco Cancellieri (Presidente AssoCEA Messina APS). Ieri sera la presentazione ufficiale della costituenda associazione nel corso di una diretta social. “Abbiamo scelto il giorno di San Giuseppe perché questa ricorrenza – spiegano i componenti dell’APS - celebra la condivisione, la fiducia, l’alleanza e il territorio. La minestra di San Giuseppe, infatti, veniva preparata dalle persone che avendo ricevuto la grazia dal Santo, ne cuocevano in grandi quantità, e ne distribuivano ai bisognosi. Una minestra semplice e genuina, come in fondo è San Giuseppe, simbolo della famiglia e dell’umiltà”.

Al momento in Sicilia non esiste un organismo nel settore delle leguminose e per questo oggi più che mai si sente l’esigenza di generare una rete di operatori del comparto che si riconoscono in valori, modelli operativi e visioni. “Rimane da sviluppare un lavoro di messa a sistema, di confronto, di dialogo, di raggruppamento strategico per conquistare qualità, quantità, prezzo, mercato, salute -precisano gli associati-. Siamo sicuri che questo obiettivo possiamo raggiungerlo solo se ci lavoriamo insieme, ognuno con le sue competenze e specificità, tutti sullo stesso piano”.

La prossima riunione dell’associazione Legumi Siciliani è stata fissata per il 5 giugno (giornata mondiale dei cambiamenti climatici e della lotta alla desertificazione), a Caltanissetta, presso l’Azienda Sillitti. “Il nostro è un invito all’impegno e alla partecipazione finalizzata alla realizzazione del sogno di trasformare la Sicilia in una isola delle opportunità e delle possibilità – concludono- cominciando con un settore inesplorato come quello delle leguminose. Lo faremo il 5 giugno in occasione della prima Maratona per il Suolo ed il Clima in Sicilia”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X