Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reddito di cittadinanza: in ritardo il pagamento di febbraio, ecco perché c'è chi non lo ha ricevuto
INPS

Reddito di cittadinanza: in ritardo il pagamento di febbraio, ecco perché c'è chi non lo ha ricevuto

reddito di cittadinanza, Sicilia, Economia
Reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza, come ogni mese, viene erogato per chi già lo percepisce da tempo, intorno al 27 ma c'è chi ancora, a febbraio, non lo ha ancora ricevuto. Ci sono anche alcuni percettori che hanno ricevuto il loro primo bonifico dopo il 15 febbraio ma questi sono coloro che per la prima volta hanno avuto accesso al sussidio.

Pagamento di febbraio in ritardo

Niente di cui allarmarsi: il ritardo è dovuto al fatto che il giorno 27 febbraio, in cui dovrebbero partire gli accrediti, è un prefestivo, e ciò potrebbe causare dei maggiori rallentamenti.

Mancato pagamento mese di febbraio

C'è anche chi non ha ricevuto il pagamento della mensilità di febbraio ma che a marzo avrà una doppia ricarica. Si tratta di coloro che non avevano aggiornato l’Isee entro il 31 gennaio scorso. Dopo che l'Inps riceverà le nuove attestazioni effettuerà le verifiche e poi si procederà al pagamento della mensilità di febbraio entro la metà del mese di marzo. Quindi, chi prenderà la doppia ricarica vedrà un pagamento entro il 15 marzo e uno intorno al 27.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X