Sabato, 06 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sanità, in 19 mila partecipano al click day per lavorare nelle Asp siciliane
LAVORO

Sanità, in 19 mila partecipano al click day per lavorare nelle Asp siciliane

La «fame» di lavoro in Sicilia c'è e la ricerca di un posto di lavoro non si ferma mai, in particolare quando c'è in ballo il posto, seppur temporaneo, in un ente pubblico. Ben 18.841 siciliani hanno partecipato al click day regionale del Policlinico di Messina per la ricerca di diverse figure da inserire all’interno delle aziende sanitarie provinciali dell’isola. Un esercito di aspiranti lavoratori che dalle 15 dello scorso 7 gennaio hanno presentato nel portale la propria candidatura.

Le figure che le Asp devono inserire in organico sono quelle di assistente amministrativo, assistente tecnico perito informatico, collaboratore amministrativo professionale, collaboratore ingegnere, collaboratore professionale assistente sociale ed educatore professionale. Partecipando al bando i candidati sono consapevoli che per ogni prestazione è previsto un compenso orario comprensivo di 24 euro lordi per collaboratori amministrativo, collaboratore ingegnere, educatori professionali ed assistenti sociali. Ventidue euro lodi per gli assistenti periti informatici e 20 euro lordi per gli assistenti amministrativi. L’incarico è di natura libero professionale e di collaborazione coordinata e continuativa presso le aziende del sistema sanitario regionale e all’istituto Zooprofilattico sperimentale della Sicilia.

Per un contratto di collaborazione con le aziende sanitarie provinciali presenti nell’isola sono state presentate ben 7.284 candidature per il ruolo di assistente amministrativo (2072 per Palermo e provincia, 1549 per Messina e 1318 per Catania). Sono stati 5111 i candidati per assistente tecnico perito informatico (1.424 per la provincia di Palermo, 1.071 per Messina e 982 per Catania). I collaboratori amministrativi candidati sono stati in totale 2.057 (572 per Palermo, 498 per Messina e 375 per Catania). Solo 975 le istanze per collaboratore ingegnere (300 per Palermo, 213 per Messina e 209 per Catania). Le candidature per collaboratore professionale di assistente sociale i candidati sono 1814 (501 per Palermo, 341 Messina e 266 Catania). Sono state 1600 le candidature per educatore professionale (515 per Palermo, 346 per Messina e 264 per Catania). Le graduatorie adesso verranno trasmesse alle aziende sanitarie per poi iniziare a stipulare i contratti di lavoro. Non è dato sapere, al momento, quante figure professionali ogni azienda dovrà assumere. Certo è che i contratti avranno durata per tutta l’emergenza Covid-19. AGI

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X