Lunedì, 19 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Pensioni, pagamento di gennaio 2021 in anticipo: ecco le date
INPS E POSTE

Pensioni, pagamento di gennaio 2021 in anticipo: ecco le date

Pagamento della pensione anticipata anche per i mesi di gennaio e febbraio 2021, a causa della pandemia. Infatti, per evitare assembramenti da mesi ormai per chi ritira la pensione in contanti presso Poste Italiane sono state stabilite più giornate. La distribuzione su più giorni è collegata allo scaglionamento degli ingressi in base all'iniziale del proprio cognome.

Lo comunica l’Inps sulla base dell’ordinanza 723 della Presidenza del Consiglio dei Ministri. In particolare, per il mese di gennaio, il pagamento avrà luogo dal 28 dicembre 2020 al 2 gennaio 2021 mentre per il mese di febbraio verrà effettuato dal 25 al 30 gennaio 2021 secondo un calendario che sarà pubblicato da Poste italiane.

L’anticipo del pagamento delle pensioni, spiega l’istituto, "è stato stabilito al solo scopo di consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli ufficio postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19. Trattandosi esclusivamente di un’anticipazione del pagamento, il diritto al rateo di pensione si matura comunque il primo giorno del mese di competenza dello stesso".

Non c'è quindi ancora un calendario ufficiale ma l'ipotesi più probabile è che le giornate saranno le seguenti: lunedì 28 dicembre 2020: cognomi che iniziano con A e B; martedì 29 dicembre 2020: cognomi che iniziano con C e D; mercoledì 30 dicembre 2020: cognomi che iniziano dalla E alla K; giovedì 31 dicembre 2020 (solo mattina): cognomi che iniziano dalla L alla O; sabato 2 gennaio 2021 (solo mattina): cognomi che iniziano dalla P alla Z.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X