Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reddito di emergenza, pagamenti in arrivo ma c'è chi dovrà attendere gennaio 2021
INPS

Reddito di emergenza, pagamenti in arrivo ma c'è chi dovrà attendere gennaio 2021

Arriverà prima di Natale il pagamento del reddito di emergenza. Coloro che erano già beneficiari del sostegno riceveranno il pagamento in automatico sul conto bancario o postale intorno alla metà del mese. Chi, invece, ha presentato una nuova domanda richiedendo la mensilità di novembre riceverà questo pagamento entro la fine del mese. I nuovi beneficiari dovranno attendere, invece, gennaio 2021 per avere la mensilità di dicembre.

L'Inps intanto ha comunicato sulla propria pagina Facebook "Inps per la famiglia" che "nella giornata di ieri si sono concluse le elaborazioni relative alla terza rata del #REm #DecretoAgosto e alla seconda rata del REm #DecretoRistori. Gli esiti delle elaborazioni sono disponibili all'interno della procedura".

Col Decreto Ristori la durata del beneficio del reddito di emergenza è stata estesa con due nuove mensilità, cioè quelle di novembre e dicembre 2020.

Le nuove domande si effettuavano entro il 30 novembre e per conoscerne l'esito (cioè se la domanda è stata accolta oppure no) si può controllare accendendo al servizio dedicato sul sito dell'Inps.

Novità in arrivo anche per i percettori di reddito di cittadinanza: come ogni anno il pagamento del beneficio a dicembre avverrà con qualche giorno di anticipo rispetto agli altri mesi e quindi prima di Natale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X